Il corso #ltis13 (siamo qui per questo)

Sono stato spesso tentato di aprire un blog, salvo poi desistere ogni volta. Credo infatti che aprire un blog comporti massicce dosi di ottimismo, poichè presuppone che: 1) si abbia qualcosa di interessante da dire; 2) che ci sia qualcuno che lo legga.

Ora pare che il Mooc a cui sono iscritto, il #ltis13, preveda obbligatoriamente l’apertura di un blog.
E quindi ci provo.
Il blog non tratterà solo di argomenti inerenti il corso, ma anche qualche altra informazione che di volta in volta mi verrà in mente. Per ora non so di che tipo, il tutto prenderà forma strada facendo.
Bonne route à toutes et à tous.

Il diario del corso e il bilancio del corso.   NEW!!! Report sulla conferenza Moodle francofona
Riflessioni
E-mail
Who am I (g+ profile)
Where I live
Things I do (about page)

9 réflexions sur “Il corso #ltis13 (siamo qui per questo)

  1. Io non sono mai stata tentata, per le stesse ragioni per cui tu hai desistito ogni volta. E per lo stesso motivo uso i social media solo per condividere senza (quasi) mai esporre i miei pensieri in modo diretto. E ora che sono costretta vedremo cosa salterà fuori, anche se non ho capito se devo registrare il mio percorso personale di apprendimento nel caos o altro.

    Répondre
  2. Umilmente.. ti invito a restare. E poi, senti, se resto io che annaspo , puoi rimanere anche tu! Sono consapevole della mia « pochezza » e mi sforzo per riempirla, almeno un po’ , cercando di decifrare cio’ che leggo nei post, nei commenti. Tu sei sicuramente più « formato » di me…chissà che tu non possa insegnarci qualcosa? Addirittura potrei insegnare qualcosa anch’io……sbagliando!

    Répondre
    • Grazie Francesca. Infatti avevo trovato un senso a questo corso proprio in un possibile scambio fra le due diverse categorie di frequentatori.
      Io, che conosco il « motore » che sta dietro alle piattaforme e-learning, avrei potuto imparare qualcosa dai pedagoghi, e viceversa. In fondo nel mio lavoro mi è richiesta una doppia competenza, pedagogica e tecnica, e a me manca la prima, pur avendo alle spalle tante ore di docenza.
      Ma tant’è… se non cambia niente martedi sera chiudo il blog.

      Ciao

      Répondre
  3. Ho dato un’occhiata rapida, ma oggi pomeriggio ho l’entretien professionnel con una commissione che deve valutare il mio lavoro (di responsabile delle tecnologie della formazione). È molto importante per la carriera e preferisco restare concentrato su questa cosa. Ma non è solo questione di carriera, è questione di fare bene il proprio lavoro.

    Appena ho tempo torno su iamarf. Grazie comunque del gesto.

    Répondre

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s